Cos’è il sego

Il sego è un prodotto liquido derivato dal processo di lavorazione dei materiali di Categoria 3.

Raccolta
Il materiale di Cat.3 viene raccolto e conferito in azienda utilizzando mezzi idonei
Trasformazione
Il materiale viene lavorato e diviso dalla parte solida (ciccioli / farina di carne)
Vendita
Il sego viene venduto alle aziende produttrici di pet food, lubrificanti, biocarburanti

Come avviene la produzione

Il sego è uno dei risultati della lavorazione di materiale di Categoria 3.

Tale materiale viene sottoposto ad opportune lavorazioni secondo un metodo stabilito dalla normativa Europea (Regolamento CE 1069/2009); i trattamenti effettuati sono mirati a separare la parte solida (cicciolo / farina di carne), che verrà destinata ad altre produzionie quella liquida.

Il sego, una volta terminata la sua lavorazione, viene immagazzinato in apposite cisterne ed è pronto per la distribuzione. Su tale prodotto vengono effettuati campionamenti ed analisi periodiche sia dall’Asl di competenza che da un Laboratorio Autorizzato, per verificarne la conformità agli standard di qualità.

A chi è destinato il prodotto finale

Il sego viene utilizzato da Aziende che producono mangimi per animali da compagnia, lubrificanti, biocarburanti.

Ti interessa questo prodotto?
 
 
 
© 2014 Gabba Giulio s.r.l. a socio unico | C.F. - P.IVA 01695990026 | gabbagiulio@legalmail.it | Credits Videeco
R.E.A. Biella 15748 | Reg. Imprese Biella 13257 | Cap. Soc. € 26.000,00 i.v. | Min. Sanità n. Riconosc. ABP12PROCP3 (Reg. CE 1069/2009)